1 Luglio 2017 Quadrangolare H-Integrato

Bellissima riuscita della manifestazione Wheelchair con l’inserimento della donna in piedi, il sabato mattina si sono confrontate dopo il sorteggio le squadre Wheelchair Maremma Vs Fun Tennis e Livorno Vs FT MIX su cinque campi messi a disposizione dei due circoli valdarnesi.

Finite le due semifinali tutti insieme per un  pranzo veloce e poi sorteggio per la sequenza degli incontri e via per le finali che hanno visto per il 1° e 2° posto affrontarsi le squadre di Fun Tenni Vs FT MIX e per il 3° e 4° posto  le squadre Wheelchair Maremma Vs Livorno.

Mentre la mattina la formula degli incontri prevedeva 5 partite a tempo  della durata di una ora, la squadra vincitrice veniva decretata  sulle 3 vittorie su 5; nella fase finale del pomeriggio le partite sempre avevano la durata di una ora ma il punteggio si incrementava di partita in partita.

Ecco la classifica finale:

  • 1°FT MIX
  • 2°Fun Tenni
  • 3°Wheelchair Maremma
  • 4°Livorno

La giornata è stata molto intensa con partite veramente molto belle, la sportività è stata la grande vincitrice, un grande complimento va alle donne che hanno reso questo doppio integrato veramente molto interessante specie per qualcuna che ha partecipato per la prima volta in coppia con un giocatore wheelchair.

Grazie a tutti per questa giornata!!

Torneo H-Integrato 1 luglio 2017

Sabato 1 Luglio 2017 dalle ore 9 alle ore 19

presso il Centro sportivo Fun Tennis e il TC Rignano

si svolge il torneo a squadre H-Integrato

Manifestazione unica nel suo genere

Tennis Integrato: giocatori Wheelchair e giocatrici in piedi

Quadrangolare di Tennis a squadre, con giocatori provenienti da Grosseto, Livorno, Modena, Lodi, Roma, Perugia e Firenze.

Si affronteranno per l’intera giornata con una fase di due semifinali in due circoli al mattino e le fasi finali nel pomeriggio presso il centro sportivo Fun Tennis dove vedranno gli incontri finali delle quattro squadre che definiranno le posizioni di classifica. Poi tutti a cena al ristorante Il Palagio per la festa finale con le premiazioni.

Questo è il primo in assoluto torneo a squadre composto da giocatori normodotati e giocatori su sedia a rotelle.

Questo torneo di tennis è il lancio di un circuito del campionato a squadre UISP Tennis Toscana che vedrà il suo inizio nell’ottobre del 2017 fino al marzo 2018 per la fase regionale, per poi passare alla fase nazionale.

Torneo_H_Integrato_QUADRANGOLARE_1_Luglio_2017

Campionati italiani a squadre Wheelchair tennis 2014 Torino

Dal 31 luglio al 3 agosto si svolgeranno i Campionati italiani a squadre Wheelchair tennis presso il circolo di tennis “le pleiadi” di Torino. Un grande in bocca al lupo per le due squadre FUN TENNIS!!!!!
#forzaragazzi

DAY 3

DAY 2

DAY 1

In Viaggio

 

 

Torneo wheelchair tennis internazionale – città di Firenze

In bocca al lupo ai nostri giocatori: Yuri Sabatelli, Alessandro Consigli e Marco Sottani !!!!

20140711-083719-31039288.jpg

20140711-083721-31041856.jpg

Campionati Italiani – tennis in carrozzina

Dal 4 all’8 Settembre 2013 presso il tennis club Sulmona, si sono svolti i campionati italiani a squadre di tennis su sedia a rotelle.

La Fun Tennis ha partecipato!!!!!!!!!!

Ed era composta da Lorenzo Bonavita, Marco Sottani, e Yuri Sabatelli; ringraziamo di cuore i giocatori per la loro prestazione e appuntamento all’anno prossimo!!!!

20131126-194210.jpg

20131126-194217.jpg

20131126-194223.jpg

Campionati Italiani a squadre tennis in carrozzina

Presso il tennis club Sulmona dal 4 settembre all’8 2013 la squadra composta da Bonavita Lorenzo, Sabatelli Yuri e Sottani Marco si batterá per la conquista del titolo Italiano… Un grande in bocca al lupo.. Seguiteci per sostenere i nostri atleti!!!!!

20130905-111407.jpg

20130905-111601.jpg

20130905-111650.jpg

Tennis COPPITALIA UISP Finali Nazionali Cesenatico 31 maggio/2 giugno 2013

30 maggio 2013 una parte della squadra parte da Incisa V.no con destinazione Cesenatico :
Quale squadra potrebbe avere la fortuna di avere anche l’autista.
Ebbene si la Fun Tennis ha l’uomo che poi sul campo non finisce mai la benzina.
Quale squadra potrebbe avere un giocatore allenato a Scarperia dove i coltelli tagliano bene le pal…’la Fun Tennis ce l`ha!
Quale squadra potrebbe avere un giocatore che e` sempre disponibile come un pompiere in emergenza, ebbene la Fun Tennis ce l`ha!
Quale squadra potrebbe avere un giocatore che con il pensiero anche lontano 200 Km ci sostiene ed è pronto a lanciarsi nella notte per contribuire alla grande, ebbene la Fun Tennis ce l`ha!

Quale squadra potrebbe avere un capitano felice del grande Team di tutti i giocatori, ma soprattutto AMICI, ebbene la Fun Tennis si !

Quale squadra potrebbe avere dei giocatori che con il cuore sono li alle finali Nazionali di Coppitalia UISP e trasmettono amicizia e sintonia del gruppo; la Fun Tennis, si! Dai mari di Follonica, dalle terre di Incisa, dalle terre di Reggello, dai campi di calcio e dai mari caldi.

Venerdì 31 maggio 2013 inizia l’avventura dei Campionati Italiani di Tennis a Squadre “COPPITALIA UISP 2013”.

ore 8,30 in campo, si gioca sul campo coperto un bellissimo impianto con 5 campi in veloce. In contemporanea partono i primi due singolari, la squadra avversaria, il Friuli Venezia Giuli, mette subito sotto il nostro atleta Giuliano al quale non entravano bene le “marce”.Mentre l’altro nostro singolarista Raimondo, gli funzionava bene il “taglio e cucito”. Dopo i due singolari il Friuli era in vantaggio di 8 punti, ora toccava al doppio con Micael e Mauro, che dopo un primo set molto duro e vinto al tie-break hanno accelerato e vinto gli altri due. Con la somma di tutti i punti la squadra della Fun Tennis superava il Friuli per 4 punti e accedeva ai quarti di finale.

Il tempo di una doccia veloce un pranzo leggero e di nuovo in campo alle 14,30 contro la Lombardia. Dopo un po’ di titubanza per il primo singolare, riparte Giuliano sempre nel campo coperto in veloce. Grandissima determinazione “il motore completamente revisionato” ha fatto si che al giocatore lombardo ha concesso solo 3 games. Il secondo singolare nonostante le grandi lavorazioni di “taglio” di Raimondo ha visto prevalere il bravo atleta della compagine lombarda.

Il doppio sempre con gli atleti Micael e Mauro parte in vantaggio con 8 punti per la Fun Tennis. Purtroppo la partenza è stata tutta a favore della squadra della Lombardia per i giocatori Micael e Mauro era come avere un muro davanti, infatti perdono malamente il primo set .

Per fortuna nel secondo set le bombe di servizio di Micael hanno devastato il terreno lombardo .

Con la somma di tutti i punti la squadra della Fun Tennis superava la squadra della Lombardia per 5 punti e accedeva alla semifinale.

Tutti contenti, ma un po’ tanto stanchi, pensavamo subito di sentire i due atleti che erano in programma di arrivare il sabato mattina. Due belle docce fredde; il primo impossibilitato per impegni straordinari non viene, il secondo dice che arriva sabato non prima delle ore 10, quindi li diciamo che potrà fare solo il doppio, che peccato!

…il richiamo della squadra è grande e nella notte verso le 2 arriva il “grande Piero” del tennis.

Sabato 1 giugno 2013 ore 8,30 in campo per la semifinale contro la squadra dell’Emilia, stavolta terra rossa all’aperto. Il primo singolarista dopo il suo bellissimo incontro di circa 2 ore ha dovuto “cambiare i pneumatici” il risultato per il successivo singolo vedeva gli emiliani in vantaggio di 6 punti.

Il secondo singolo grazie al “bomber” Piero vede riequilibrare il risultato lasciando in eredità per il doppio finale 3 punti a favore della Fun Tennis.

Vista la grande carica e la freschezza di Piero continua a giocare anche nel doppio con Mauro i quali vincono tutti e tre i sets sconfiggendo così la squadra dell’Emilia e guadagnando la finale.

Domenica 2 giugno 2013 ore 8,30 finale COPPITALIA Nazionale Maschile:

Il debutto della squadra contro l’Abruzzo spetta a Raimondo (Liubo); respiro inesistente un braccio super corto ,avversario giovane e veloce. Grazie all’emozione ed al gioco parsimonioso di (Liubo) il primo singolare finisce in vantaggio di 3 punti per la Fun Tennis.

Il secondo singolare spetta al (bomber Piero) che ahimè li tocca un Abruzzese veramente “Tennista DOC” oltre a ciò l’emozione ha fatto il suo gioco e con il secondo singolo l’Abruzzo si trova in vantaggio di 11 punti.

Dopo lo sconcerto di Piero  entrano in campo Micael e Mauro che disputando una buon doppio, ma senza un risultato positivo cedono ai  fortissimi giocatori dell’Abruzzo.

La Fun Tennis conquista il secondo posto nella Coppitalia UISP 2013 Finali Nazionali.

Grazie al nostro risultato a quello della squadra della Magona di Piombino (doppio misto), Amici di Coverciano (maschile), Marina di Candeli (femminile) la Toscana ha vinto il primo posto ed il trofeo di campione d’ITALIA.

Bellissima esperienza, emozioni, solidarietà, nuove amicizie, interscambi sportivi, il bello era il tifo delle altre regioni, grande sportività.

Grazie ATLETI!